Per contribuire alla riduzione degli infortuni, l’INAIL è protagonista attiva nella diffusione della cultura della prevenzione attraverso progetti per l’informazione e la formazione in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e negli ambienti di vita rivolti a lavoratori italiani e stranieri, datori di lavoro, studenti e operatori della scuola.

Le agevolazioni tariffarie sono rivolte alle aziende che secondo specifiche modalità di partecipazione possono ottenere la riduzione del tasso attuando interventi significativi nella prevenzione degli infortuni nel luogo di lavoro.

Tale funzione istituzionale riconosciuta all’INAIL dal testo unico della sicurezza (Decreto Legislativo 81/2008 e successive modificazioni e integrazioni) è stata sviluppata negli ultimi anni soprattutto attraverso procedure di finanziamento con processi di istruttoria e di erogazione più semplici e veloci.

Infotel ti supporta nella richiesta finanziamenti alle imprese che investono in sicurezza attraverso bandi a sportello e finanziamenti a graduatoria.

Il sistema di finanziamento si basa sulla così detta “procedura a sportello” (Decreto Legislativo 123/1998 e successive modificazioni e integrazioni) che permette l’erogazione di contributi attraverso un’istruttoria basata sull’ordine cronologico di presentazione delle domande e la valutazione in base all’attribuzione di punteggi con criteri predeterminati.