Sistema Impredil
25 January 2017
Delibere
25 January 2017

Piano Amianto

MODULO PER LA REDAZIONE DEL PIANO LAVORI DI DEMOLIZIONE O RIMOZIONE AMIANTO AI SENSI DELL’ART. 256 COMMA 2 (D. Lgs. 81/08 e s.m.i.)

“2. Il datore di lavoro, prima dell’inizio di lavori di demolizione o di rimozione dell’amianto o di materiali contenentiamianto da edifici, strutture, apparecchi e impianti, nonché dai mezzi di trasporto, predispone un piano di lavoro.”

Il modulo contiene sezioni e indicazioni predefinite da selezionare o personalizzare tramite campi Altro, per la stampa finale dei Piano di rimozione per amianto in matrice compatta o in matrice friabile.

 

    Richiesta informazioni software

    Description

    Principali funzionalità:

    1. Requisiti azienda esecutrice
    2. Tipologia dei lavori
      Indicazione del tipo di materiale da rimuovere o da demolire e delle condizioni del materiale (integro, frantumato, ecc.)
    3. Organizzazione del cantiere
      Informazione dell’intervento di rimozione, modalità di pulizia/igiene degli operatori, ecc.
    4. Scheda del fabbricato
      Tipo di edificio, uso edificio e caratteristiche della copertura
    5. Idoneità operatori
      Indicazione di avvenuta formazione (corso di 30/50 ore) e idoneità per gli addetti alla rimozione
    6. Dispositivi di protezione individuali (D.P.I.)
      Indicazione dei DPI e loro pulizia
    7. Modalità operative
      Fasi di lavoro e attrezzature: elementi già dettagliati con rischi e misure di prevenzione;
    8. Caratteristiche Incapsulante; modalità operative e conferimento rifiuti
    9. Confezionamento e trasporto
      Individuazione delle modalità di confezionamento e trasporto dei rifiuti contenenti amianto
    10. Allegati
      Repository di file/documenti
    11. Stampa piano lavoro
      Stampa in formato rft del piano di rimozione amianto: sarà possibile stampare
    12. Piano di lavoro amianto in matrice compatta
    13. Piano di lavoro amianto in matrice friabile
      Nel piano di lavoro amianto in matrice friabile sarà riportato di default l’iter di apprestamento e smobilizzo del cantiere come da indicazioni INAIL (ex ISPESL). I documenti potranno essere modificati e personalizzati dall’utente prima della stampa finale.

    MODULO INTEGRATO IN SICURNET 81 CANTIERI – PER ULTERIORI APPROFONDIMENTI:

    VISITA SICURNET CANTIERI